guida pratica - Marine Aquarium Design Schede acquario marino mediterraneo - Marine Aquarium Design Schede acquario marino tropicale - Marine Aquarium Design

Thalassoma pavo

venerdì 14 ottobre 2016
Thalassoma pavo

Uno dei pesci mediterranei più colorati, appartenente alla famiglia dei labridi, grazie al suo modo di nuotare risulta anche estremamente elegante.

Nome scientifico: Thalassoma pavo

Nome comune: donzella pavonina, pesce re

Classificazione tassonomica:

Phylum: Chordata

Classe: Actinopterygii

Ordine: Perciformes

Sottordine: Labroidei

Famiglia: Labridae

Genere: Thalassoma

Specie: Thalassoma pavo

Descrizione: Presenta uno spiccato dimorfismo sessuale. La livrea giovanile presenta un colore di fondo verde, con la crescita diventa giallo dorato, rossiccio con delle striature azzurre e sul capo e sul corpo. Con la crescita le striature azzurre del corpo spariscono e rimangono solo quelle sulla testa ed una molto marcata, verticale dietro le branchie; a questo punto il colore di fondo torna a virare verso il verde.

Habitat: Vive in ambienti rocciosi, ben illuminati, in cui sia presente uno strato di sabbia sotto il quale nascondersi, e in prossimità di banchi di Posidonia oceanica, da pochi metri sino a 50-60 metri.

Diffusione: Mar Mediterraneo

Alimentazione: cibo di origine animale, non presenta particolari difficoltà, accetta mangime fresco, vivo, surgelato, liofilizzato,…

Caratteristiche particolari: Vive in branchi numerosi, in particolare nel periodo giovanile, ma crescendo diventa territoriale.

Taglia massima: 15 - 20 cm

Consigli per l’allevamento: pesce da inserire preferibilmente in piccoli branchi, in acquari con un buon strato di sabbia – generalmente tarda un po’ ad ambientarsi e trascorre il primo periodo nascosto sotto la sabbia, una volta ambientato diventa territoriale. Presenta un nuoto molto elegante.

Difficoltà: facile, anche se territoriali, sono dei pesci che vivacizzano l’acquario, senza creare particolari problemi. Hanno bisogno di spazio per nuotare e di uno strato di sabbia spesso per potersi nascondere quando si sentono in pericolo e durante la notte.

Riproduzione: Non ci sono casi documentati di riproduzione in acquario. Ermafrodita Proteroginia – nasce femmina e diventa maschio.