guida pratica - Marine Aquarium Design Schede acquario marino mediterraneo - Marine Aquarium Design Schede acquario marino tropicale - Marine Aquarium Design

Cereus pedunculatus

giovedì 17 settembre 2015
Cereus pedunculatus

Una delle attinie mediterranee più belle e robuste, in alcuni casi può avere colori molto accesi.

Nome scientifico: Cereus pedunculatus

Nome comune: anemone di mare

Classificazione tassonomica:

Phylum: Cnidaria

Classe: Anthozoa

Ordine: Actiniaria

Famiglia: Sagartiidae

Genere: Cereus

Specie: Cereus pedunculatus

Descrizione: Si tratta di un’attinia con un grande disco orale ed i tentacoli disposti su più file intorno ad esso; la colorazione varia dal beige chiaro, al bruno scuro, dal bianco all’arancione; i tentacoli sono generalmente corti (circa 2 cm), ma al momento di catturare qualche preda si possono estendere per diversi cm. Vive in simbiosi con le zooxantelle.

Habitat: fondi molli, in cui sia presente anche del substrato duro a cui attaccarsi, presente sino a 15 metri di profondità

Diffusione: Mar mediterraneo

Alimentazione: vive in simbiosi con le zooxantelle che gli conferiscono parte del nutrimento di cui ha bisogno, ma si nutre anche di zooplancton, piccoli pesci e crostacei che riesce a catturare con i tentacoli.

Caratteristiche particolari: Nei periodi di bassa marea è frequente trovarlo all’asciutto, con tutti i tentacoli retratti per limitare la disidratazione.

Taglia massima: 7-8 cm di diametro

Compatibilità: non crea particolari problemi, ma è un animale urticante e di conseguenza non deve stare particolarmente vicino ad animali delicati

Consigli per l’allevamento: necessita di un’illuminazione media, ed un movimento d’acqua moderato

Difficoltà: facile

Riproduzione: In natura si riproduce per via sessuata e per scissione; in acquario si può riprodurre spontaneamente per scissione.