guida pratica - Marine Aquarium Design Schede acquario marino mediterraneo - Marine Aquarium Design Schede acquario marino tropicale - Marine Aquarium Design

Anemonia sulcata

martedì 15 settembre 2015
Anemonia sulcata

Anemone mediterranea, un classico dell'acquario mediterraneo, con i suoi oltre duecento tentacoli ipnotizza i suoi osservatori.

Nome scientifico: Anemonia sulcata

Nome comune: Anemone di mare, anemonia virdis, capelli di Venere

Classificazione tassonomica:

Phylum: Cnidaria

Classe: Anthozoa

Ordine: Actiniaria

Famiglia: Actiniidae

Genere: Anemonia

Specie: Anemonia sulcata

Descrizione: Si tratta di un invertebrato costituito da un singolo polipo. L’attinia più grande del Mediterraneo, con oltre 200 tentacoli; la colorazione varia dal beige chiaro, al bruno scuro; le punte dei tentacoli possono presentare la stessa colorazione del resto del tentacolo o essere viola - lilla. In qualche raro caso si può trovare un esemplare completamente viola. Vive in simbiosi con le zooxantelle.

Habitat: scogliere fino a 10 metri di profondità

Diffusione: Mar mediterraneo e oceano Atlantico

Alimentazione: vive in simbiosi con le zooxantelle che gli conferiscono parte del nutrimento di cui ha bisogno, ma si nutre anche di zooplancton piccoli pesci e crostacei che riesce a catturare con i tentacoli.

Consigli per l’allevamento: necessita di un’illuminazione medio – forte, ed un movimento d’acqua intenso, ma non diretto, con periodi di calma

Difficoltà: facile

Riproduzione: In natura si riproduce per via sessuata e per scissione; in acquario si riproduce frequentemente e spontaneamente per scissione.