Montipora samarensis

montipora samarensis

VAI AI CORALLI DURI SPS DISPONIBILI

Nome scientifico: Montipora samarensis

Classificazione tassonomica

Phylum Cnidaria

Classe Anthozoa

Ordine Scleractinia

Famiglia Acroporidae

Genere Montipora

Specie Montipora samarensis

Descrizione: è un corallo duro sps (small poliped scleractinian) dalla crescita arborescente (ramificata), molto veloce. I polipi anche se piccoli sono ben visibili. Colore: rosa, arancione o verde.

Habitat: scogliere coralline.

Diffusione: Oceano Pacifico e Indiano e Mar rosso

Alimentazione: vive in simbiosi con le zooxantelle che gli conferiscono parte del nutrimento di cui ha bisogno, ma si nutre anche di zooplancton e batterioplancton

Caratteristiche particolari: In presenza di un buon movimento dell’acqua sviluppa ramificazioni più grosse e robuste. In caso di carenza di Calcio, carbonati e/o Magnesio lo scheletro diventa più fragile. Valori elevati di fosfati e/o luce insufficiente portano ad uno scurirsi del corallo.

Consigli per l’allevamento: necessita di un’illuminazione media – forte, ed un movimento d’acqua intenso.

Difficoltà: Facile, è un corallo che si adatta a vivere anche in acque non estremamente oligotrofiche. Le colorazioni azzurro e viola sono più difficili da mantenere poiché richiedono dei valori di nutrienti molto bassi ed una luce più forte.

Riproduzione In natura si riproduce per via sessuata; in acquario si può riprodurre facilmente per talea, partendo da frammenti di corallo, che si possono incollare a delle rocce con specifiche colle.